Generatore di URL della cache AMP di Google

Der Google-AMP-Cache-URL-Generator erstellt aus der normalen URL einer beliebigen Unterseite, einer beliebigen Website, eine passende URL im AMP-Cache-Format.

Crea l'URL della cache AMP


http

Con l'URL della cache generato, la versione AMP di un sito Web memorizzata nella cache AMP di Google può essere chiamata SE la pagina corrispondente è già stata indicizzata da Google e salvata nella cache di Google.


Annuncio pubblicitario

Il formato dell'URL della cache AMP


link

Se possibile, Google AMP Cache crea un sottodominio per tutte le pagine AMP che si trovano nello stesso dominio.

Innanzitutto, il dominio del sito Web viene convertito da IDN (codice pony) a UTF-8 . Il server cache sostituisce:

  • ciascuno - (1 trattino) fino a - (2 trattini)
  • tutti . (1 punto) fino a - (1 trattino)
  • Esempio: amp-cloud.de diventerebbe
    amp--cloud-de.cdn.ampproject.org

Il dominio convertito è l'indirizzo host dell'URL della cache AMP di Google. Nel passaggio successivo, viene messo insieme l'URL della cache completa, con le seguenti parti aggiunte all'indirizzo host:

  • un indicatore che classifica il tipo di file
    • a / c / per i file HTML AMP
    • a / i / per le immagini
    • a / r / per i caratteri (caratteri)
  • un indicatore che abilita il caricamento tramite TSL (https)
    • a / s / per attivare
  • l'URL originale del sito Web senza lo schema HTTP

Esempio di un URL nel formato URL della cache AMP di Google:


beenhere

URL originale esemplare:

  • https://amp-cloud.de/amp-cache-url-generator.php?test=123&abc=hallo+welt

URL teorico della cache AMP:

  • https://amp--cloud-de.cdn.ampproject.org/c/s/amp-cloud.de/amp-cache-url-generator.php?abc=hallo%2Bwelt&test=123

Che cos'è la cache AMP di Google?


dns

Parte dell'accelerazione dei siti web nel formato Google AMP è causata dalla memorizzazione automatica nella cache del server della ricerca Google . Ciò significa che le versioni AMP di un sito Web non vengono caricate dal server Web del sito Web, come di solito accade, ma direttamente dai risultati della ricerca di Google da uno dei server di Google (il server della cache AMP di Google) , che di solito vengono consentono tempi di caricamento notevolmente più rapidi.

D.h. Google indexiert und speichert eine Version der AMP-Seite auf einem eigenen Server, unter einer eigenständigen AMP-Cache-Server-URL, die nach einem bestimmten Muster erstellt wird. Mit dieser URL, im AMP-Cache-URL-Format, kann man sich die aktuelle AMPHTML-Version aufrufen und ansehen, die derzeit im AMP-Cache der Google-Suchmaschine gespeichert ist. - Mehr Informationen zum Google-AMP-Cache.


Annuncio pubblicitario